ALIS®

ALIS®

Il fatto che l’alterazione dell’Ecosistema Vaginale sia la prima concausa di visita ginecologica nei paesi occidentali richiede da parte di tutto il mondo ginecologico particolare attenzione ai metodi e ai modi di rilevare e trattare la difesa dell’ambiente vaginale.
Questo infatti, analogamente a quanto si verifica nel cavo orale e nell’intestino, rappresenta un importante ecosistema naturale caratterizzato dalla presenza di moltissime specie diverse di microrganismi, che convivono in un equilibrio dinamico. La stabilità dell’ecosistema vaginale, indispensabile per prevenire tutte le patologie dell’apparato urogenitale della donna, è garantita da numerosi fattori, anche se i maggiori responsabili dell’omeostasi vaginale sono sicuramente i lactobacilli, da cui dipende il grado di acidità e quindi il pH dell’ambiente vaginale.